ARK*

Design Factory

News di architettura, Arte, curiosità e tanto altro.

Juicy Salif E L'icona Del Design Moderno

Può un oggetto diventare icona del design mondiale? Questa è la storia dello spremiagrumi Juicy Salif. Alla fine degli anni ’80 per mano di Philippe Starck, in vacanza a pranzo in una pizzeria sulla costiera amalfitana ordina calamari e pensa al suo ultimo committente: Alessi. Alla ricerca del limone per mangiare i calamari subito gli viene in mente il progetto che cambierà il volto del design. Philippe Starck blocca la sua idea su una tovaglietta di carta. “Ho ricevuto una tovaglietta da Starck. Su di essa, fra alcuni segni incomprensibili e schizzi di salsa di pomodoro, si vedeva la forma inconfondibile di quello che sarebbe diventato lo spremiagrumi Juicy Salif” questa l'affermazione di Alberto Alessi. La produzione inizia nel 1990. Oggi Juicy Salif fa parte della collezione permanente del MoMA di New York. Come spremiagrumi funziona male, ma è celebrato come esempio di forma al di sopra della funzionalità. Philippe Starck stesso una volta ha detto che Juicy Salif non è uno spremiagrumi, ma un oggetto da conversazione.

Contatti

Telefono

+39 081 7643344

Email

info@arkdesignfactory.com

Dove siamo

Via A.Dumas padre n°3, Napoli